Innovazione e Integrazione Territoriale per Economie Sostenibili e Solidali – La Spezia 2013-2014

COPERTINA A Cura di Chiara Cavallaro, Soana Tortora. Nel 2011, all’interno del Piano d’intervento Commercio artigianato agricoltura, La Provincia della Spezia ha approvato l’avviso pubblico per la realizzazione di una ricerca/intervento, e successivo piano di fattibilità, in un’ottica di sviluppo locale, nella logica degli obiettivi trasversali del F.S.E. per lo sviluppo dell’economia solidale nel territorio della Provincia della Spezia. Obiettivo: dare vita a percorsi for-mativi/informativi che orientino la costruzione di reti di economia e collabora-zione solidale”. A questo bando ha risposto il partenariato tra CNR-ISSiRFA (capofila), Solidarius Italia, l’Associazione Culturale Mediterraneo, il Consorzio Intercomunale “Il Cigno“ con un progetto dal titolo “Innovazione e integrazione territoriale per economie sostenibili e solidali”. L’idea progettuale ha origine dalla ricca rete di relazioni e dai molteplici canali di collaborazione che, soprattutto a partire dal 2010, si sono andati aprendo e sviluppando tra i proponenti la presente iniziativa. […] Il gruppo di partenariato ha quindi elaborato l’idea e la proposta progettuale con radici nel territorio della Provincia della Spezia e, dal punto di vista metodologico e dell’interesse scientifico, anche caratterizzate dall’interesse verso lo sviluppo di una adeguata strumentazione metodologica e il suo trasferimento operativo. Riteniamo questo progetto una pratica di rilievo nell’applicazione di principi di Economia Solidale, strettamente intrecciati a dinamiche e processi di Sviluppo Territoriale.

Per scaricare il file, prego inserire i seguenti dati:

Il tuo nome *

La tua email *

La tua città *

Vuoi ricevere altre informazioni da Solidarius Italia?

* Campo obbligatorio